Salta al contenuto principale

Ultimo appello di Fratelli d'Italia a De Luca
«Sia coerente col cambiamento promesso»

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

«Il sindaco Dario De Luca, di cui abbiamo sostenuto la candidatura fin dal primo momento, non interloquisce con i nostri vertici politici da mesi». 

Ecco perché i dirigenti di Fratelli d'Italia hanno scelto di lanciare un messaggio chiaro e pubblico, utilizzando uno strumento destinato a un pubblico vasto, come la radio.

È durante una trasmissione radiofonica che provano a fargli arrivare un «ultimo appello alla coerenza».

«Se gli assessori vengono scelti sulla base delle correnti cui appartengono, Speranza, Margiotta, Pittella, è evidente che rappresentano quel mondo e quel modo di fare politica. Non è il nuovo che avanza ma il vecchio che cambia faccia. Si prospetta una Giunta a maggioranza Pd. Quel Pd che ha cercato di combattere De Luca in campagna elettorale ed è stato battuto. Quel Pd che i cittadini hanno bocciato. Quel Pd che ha portato, con la sua gestione del potere, al dissesto il nostro Capoluogo». 

La condizione non piace e così fanno l'appello «in nome del percorso che abbiamo iniziato come alleati».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?