Salta al contenuto principale

Così nasce Basilicata in movimento
Folino prova a coinvolgere la sinistra lucana

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

«Cercheremo di dare vita ad una sinistra plurale e moderna, che non si rassegna alle politiche neocentriste e guarda alla tutela del lavoro e dei diritti come orizzonte per ricostruire una proposta politica credibile di cambiamento»: lo ha detto, in una dichiarazione, Vincenzo Folino, fra coloro che hanno partecipato oggi, a Roma, alla presentazione del gruppo parlamentare della «Sinistra italiana».

«A Roma - ha aggiunto Folino - c'era anche la "Basilicata in movimento", che è anche una parola d’ordine per mettere insieme
le persone e le associazioni che vogliono spendersi per difendere i confini amministrativi e tutelare le risorse naturali della regione, oltre che per rinnovare la politica è la società lucana. Basilicata in movimento perché sono tanti i lucani, soprattutto giovani, che si muovono nel mondo con le loro speranze e le loro capacità, ed è innanzitutto a loro che bisogna guardare per ridare una prospettiva alla Basilicata».

Questo è il tentativo che, da deputato indipendente, metterò in atto nella regione per contribuire a rimettere in movimento anche la realtà politica della Basilicata», ha concluso il parlamentare. (ANSA).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?