Salta al contenuto principale

VERSO IL VOTO | Di Maio a Potenza: «I Pittella di poltrona in poltrona invece di difendere la Basilicata»

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Luigi Di Maio
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

POTENZA – «La famiglia Pittella non è stata in grado in questi anni di difendere la Basilicata, anzi passano solo il tempo a saltare di poltrona in poltrona». Così il candidato premier del Movimento cinque stelle, Luigi Di Maio, ha risposto a una domanda dei giornalisti a margine di un’iniziative elettorale a Potenza. Marcello Pittella (Pd) è il presidente della Regione Basilicata dal 2013, mentre il fratello Gianni (presidente del gruppo Socialisti e Democratici al Parlamento europeo) è il candidato dei dem per l’unico collegio uninominale lucano al Senato.

> FOCUS / I NOMI IN CAMPO E I SONDAGGI

«Vorrà dire che - ha aggiunto Di Maio dal capoluogo lucano dove ha lanciato la candidatura di Salvatore Caiata - il nostro Governo si dovrà prendere la responsabilità di difendere questo territorio che è stato abbandonato e sfruttato per qualche poltrona politica e per qualche carriera politica».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?