Salta al contenuto principale

E in aula spunta David Cronenberg: il regista cult all’Unibas per una conferenza

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
David Cronenberg (secondo da destra) nella foto ricordo con alcuni studenti dell'Unibas
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

POTENZA – Nella Basilicata terra di cinema accade che un uditore speciale si affacci in un’aula universitaria. Se due anni fa dal capoluogo era passato il maestro Peter Greenaway, adesso è toccato a un altro vero e proprio monumento della Settima Arte: David Cronenberg. Il 74enne regista canadese, infatti, martedì mattina era all'Unibas in forma privata per assistere ad una conferenza: quella che vedete è la foto ricordo con degli studenti dell’ateneo (il regista è il secondo da destra).

A Cronenberg sono legati titoli che hanno fatto la storia, da “La mosca” a “Crash” fino a “A history of violence”. Il suo passaggio lucano incornicia un momento magico per l’abbinata Basilicata-cinema, tra nuove pellicole girate dal Vulture al Pollino   alla nomination all’Oscar per “A ciambra” di Jonas Carpignano, sostenuto dal progetto Lu.Ca. e girato anche a Senise.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?