Salta al contenuto principale

Sanremo Rock, i lucani “Alessio Farci & S'n'Sation” alla finale del 5 giugno

Basilicata
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Alessio Farci & S'n' Sation
Tempo di lettura: 
2 minuti 25 secondi

Ci saranno anche i lucani “Alessio Farci & S'n' Sation” tra i finalisti della della 31^ edizione di Sanremo Rock, l’ormai celebre kermesse musicale per i gruppi emergenti italiani che si terrà il prossimo 5 giugno a Sanremo; si tratta della vetrina nazionale per i ‘giovani’ che vogliono far conoscere, in Italia e all’estero, le proprie qualità, le proprie attitudini, il loro sound “rock”. La band lucana, infatti, dopo aver superato il girone regionale svoltosi il 16 marzo, ha superato anche la selezione, tenutasi il 14 aprile al Fabric di Portici, dedicata agli artisti di Campania e Basilicata.

Quindi, prossima tappa per “Alessio Farci & S'n' Sation”, il teatro Ariston di Sanremo, quel palco che, fin dai primi anni Ottanta del secolo scorso, ha visto transitare, tra gli altri, Ligabue, Litfiba, Edoardo Bennato, i CCCP, gli Avion Travel, i Tazenda, Carmen Consoli, Irene Grandi, Almagretta e Bluvertigo, solo per citarne alcuni. Sanremo Rock è un importante trampolino di lancio per le nuove proposte del panorama musicale italiano, una vetrina a cui guardano molti addetti ai lavori e alla quale attingono per presentare le giovani band sui più importanti palcoscenici della musica emergente.

Con riferimento all’ultima edizione, per esempio, i Thunders, vincitori della manifestazione, si sono potuti esibire all’Hard Rock Cafè di Firenze e, in apertura, al concerto di Silvia Mezzanotte a Monfalcone durante la notte Rosa. La band de ‘i Cani bagnati’, classificatasi seconda, è stata invece chiamata per una tournée in America con i big del Rock mondiale, e sempre negli Stati Uniti, precisamente nel Texas, hanno avuto modo di registrare il loro nuovo album, con la partecipazione di importanti artisti internazionali, per conto di una nota Major. Altre band finaliste, infine, sono state chiamate a suonare alla ‘Festa Europea della Musica’ di Milano o invitate ad esibirsi sui palcoscenici inglesi e tedeschi, all’interno di note manifestazioni rock Internazionali.

Ma chi è Alessio Farci, il fondatore di “Alessio Farci & S’n’Sation”? E’ un sardo con origini lucane (le sue radici a Muro). Il suo amore per la musica, e più precisamente per il canto, inizia a manifestarsi già in tenera età. Studia dapprima canto lirico e moderno, creando poi uno stile personale che spazia dal funky al blues, dal rock melodico all’hardrock con influenze pop e metal. E’ un artista poliedrico che, finito il tempo delle cover band, nel 2013 realizza il suo primo lavoro, “Cosa vorrei…”, in cui cura ogni dettaglio: armonie, arrangiamenti e testi. Successivamente, nel 2015, incide il suo secondo Cd dal nome “Un grido di speranza” contenente 13 brani. La formazione “Alessio Farci& S'n' Sation” (Voce: Alessio Farci -Chitarra Elettrico Acustica : Antonio Flaviano -Chitarra Elettrica Ritmica e Solista : Domenico Bellino Alla sezione ritmica : - Basso: Carlo De Bonis -Batteria:Elia Pace - Tastiere e Synth : Vincenzo Lovallo - Sax : Egidio Pecora) , sta attualmente ultimando la registrazione della sua ultima fatica discografica intitolata “Guarda tutto ciò che fai” che conterrà 11 tracce inedite.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?