Salta al contenuto principale

Il mercato entra nel vivo
al via la seconda settimana

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi
Martedì è in programma un briefing di mercato in casa Potenza. Il presidente Notaristefani, il ds Chiaradia e mister Giacomarro faranno il punto in vista della seconda settimana di trattative. Serve un giocatore per reparto, dopo le partenze di Marini e Bartolini e l'infortunio del centrale difensivo Melis. 
In difesa il primo nome sul taccuino è quello di Pasquale Esposito del Monopoli, ma i biancoverdi pugliesi definiranno le loro strategie di mercato solo dopo l'impegno infrasettimanale di Coppa Italia contro il Terracina. La coppa, lo ricordiamo, garantisce accesso alle semifinali playoff nazionali e una posizione di rilievo nella griglia dei ripescaggi in Lega Pro. In dirittura d'arrivo il tesseramento di Russi, ex San Severo, esterno sinistro che già si allena a Potenza. 
A centrocampo resta aperta la pista Mandorino, specie dopo il ko del Matelica nella trasferta di Sambenedetto del Tronto. Ma la società marchigiana potrebbe voler trattenere l'ex giocatore del Termoli. In tal caso bisognerebbe battere altre piste, ma non c'è fretta considerando i tempi di recupero ridotti per l'ìnfortunato Cianni.
L'attaccante è invece la prima necessità in casa rossoblù. Da Monopoli nella seconda metà della settimana potrebbe uscire Murano, soprattutto considerando il probabile arrivo di Croce. Il ritorno del bomber dell'Eccellenza è una pista suggestiva. Piace molto a Giacomarro anche Gerardo Masini, attaccante argentino del Rimini che ha giocato titolare nel successo contro il Jolly Montemurlo (nona vittoria consecutiva). Ma il d.s. romagnolo Ivano Pastore potrebbe decidere di non farlo partire. A segno con la maglia della Frattese è andato invece Fabio Longo, classe 1987, ex giocatore del Savoia. Il Potenza segue con interesse anche lui, ma in queste ore potrebbero liberarsi giocatori fino ad oggi non contemplati nelle trattative. 
Le liste si chiudono il 16 dicembre alle 19. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?