Salta al contenuto principale

Trasferta vietata a Cava de'Tirreni
per i tifosi del Potenza

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Adesso c'è anche l'ufficialità. I tifosi del Potenza non potranno seguire la squadra nell'ultima trasferta del 2014 a Cava de' Tirreni. Il dispositivo del Prefetto di Salerno è stato notificato in queste ore alla società rossoblù. I biglietti per la gara di domenica non potranno essere venduti ai residenti nella provincia di Potenza, con la conseguente chiusura del settore ospiti. Nella stagione in corso, è il primo provvedimenti restrittivo che riguarda le trasferte della tifoseria potentina mai coinvolta nella stagione in corso in episodi rilevanti dal pinto di vista dell'ordine pubblico. Gli operatori al botteghino del Simonetta Lamberti, in virtù del divieto, saranno legittimati a chiedere un documento di identità. 

AGGIORNAMENTO (16.15)
- Con nota pubblicata sul proprio sito ufficiale, la società del PotenzaFc ha inoltrato richiesta di rivedere il provvedimenti alla Prefettura e alla Questura di Salerno, auspicando una limitazione dei posti con vendita nominativa dei tagliandi in analogia a quanto disposto per la trasferta dei tifosi della Fidelis Andria a Bisceglie.

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?