Salta al contenuto principale

Il Potenza riprende a correre
Francavilla battuto a Taranto

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Riprende a correre il Potenza, che batte a domicilio una Scafatese venuta al Viviani a fare le barricate. Primo tempo che vede i padroni di casa far fatica a pungere, ma prima dell'intervallo quando in pochi minuti i rossoblù confezionano ben tre nitide occasioni senza sfruttarle. Nella ripresa lo spartito non cambia e il Potenza a testa bassa continua ad attaccare mettendo alla prova i riflessi dell'estremo campano Gallo, che nega più volte a Di Senso e Caraccio la gioia del gol. Gioia rimandata che arriva al minuto 27' del secondo tempo: cross dalla sinistra di Basso e incornata vincente dell'attaccante di Bella che firma la sua sesta marcatura stagionale. 

Francavilla battuto con onore allo Iacovone di Taranto in una gara con l'handicap per l'espulsione di Donnadio dopo venti minuti. Gli ionici del neo allenatore Battistini passano grazie ad un gol di Genchi a dieci minuti dal termine che piega i sinnici. Francavilla che nel finale ha l'occasione per pareggiare con Sperandeo, che sotto porta colpisce la traversa con un pallonetto delizioso. Domenica prossima il campionato osserverà un turno di riposo per il Torneo Di Viareggio, mentre tra quindici giorni ci sarà il derby lucano al Fittipaldi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?