Salta al contenuto principale

Sorride in rimonta il Potenza
Solo un pari per il Melfi

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

IN Lega Pro pareggio a reti bianche per il Melfi che contro il Martina non riesce a dar seguito alla bella vittoria di domenica al San Filippo di Messina. Contro la formazione dell'ex Ciullo, Caturano e comapgni non riescono a trovare la via della rete nonostante un provvidenziale Bleve, bravo a tenere in vita i pugliesi. Un punto che tiene i gialloverdi a sei punti dalla zona playout attualmente occupata dal Savoia, che ieri ha battuto 4-1 il Catanzaro. La formazione allenata da Dino Bitetto farà visita nel prossimo turno alla Reggina, rinvigorita dal successo odierno di misura ad Aversa. In ogni caso lascia ben sperare la striscia positiva gialloverde, con sette punti conquistati nelle ultime tre partite. A concludere il trentesimo turno di campionato sarà il big match dell'Arechi di domani sera tra Salernitana - Matera.  

In Serie D a sorridere è solo il Potenza che di rimonta batte la Sarnese (2-1 in gol Palumbo e Cecconi, Maggio per gli ospiti) e consolida il suo secondo posto alle spalle dell'Andria, corsaro a Grottaglie con lo stesso punteggio (doppietta su rigore di Olcese). Domenica prossima i rossoblù a Gallipoli contro la formazione guidata dall'ex Benedetto Mangiapane. Scivola nel recupero il Francavilla di Ranko Lazic. I sinnici passati in vantaggio grazie all'under Di Fiore si fanno raggiungere da Cinque, autore di una doppietta, ma riescono a pareggiarla su rigore con Picci. Nell'ultimo dei minuti di recupero concessi arriva la doccia fredda firmata da Favetta che regala il successo ai dauni. Picci e compagni sono adesso attesi dal doppio impegno interno contro Bisceglie e Brindisi decisivo in chiave salvezza.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?