Salta al contenuto principale

Il Matera sbanca l'Arechi
Diop piega la Salernitana

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Un sognoad occhi aperti per il Matera, che espugna l'Arechi sui titoli di coda e guarda con interesse e da vicinissimo i play off. Una gara dove i biancazzurri, a testa alta e senza timori, hanno affrontato alla pari la capolista nella loro tana, davanti a circa 13mila tifosi, di cui quasi 400 provenienti dalla città dei Sassi.

Ultima azione, siamo al 94' e con l'arbitro pronto a fischiare la fine. Palla larga per Mazzarani che, con le ultime risorse riesce a mettere in mezzo, dove lanciato in volo d'angelo, in anticipo su Lanzaro, ecco spuntare Diop, che colpisce di testa senza lasciare scampo a Gori.

Esplode la festa biancazzurra all'Arechi, che per risposta applaude un Matera che ha meritato questi tre punti, costruendo anche più della Salernitana in casa della squadra di Menichini ed ora ha ad un passo il sogno play off, che per la società neo promossa del patron Saverio Columella sarebbe un traguardo storico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?