Salta al contenuto principale

Bawer Matera matematicamente salva
grazie alla sconfitta di Piacenza

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

La Bawer Matera è salva. La notizia è arrivata  dopo il suono di sirena che ha sancito la sconfitta di Piacenza contro Scafati (59-77). Questo risultato regala a Matera la matematica certezza di partecipare al prossimo campionato di Serie A2 unico, perchè in caso di arrivo a pari punti con i piacentini la squadra del presidente Lorusso avrà dalla sua parte la doppia vittoria contro i biancorossi lombardi.
Quindi obiettivo raggiunto. Ma oggi c’è da giocare, e possibilmente vincere, contro il Latina. Quel Latina che vinse a Matera contro la Bawer che fu di Bianchi (dopo la gara il coach si sentì male, vittima di un infarto), e che non potrà contare su uno dei due ex materani: Austin infatti è da tempo fuori dai giochi per un infortunio. L’altro ex è Carlo Cantone. Arriva da ex, ma dalla sponda opposta, anche Marco Tagliabue. Una vittoria può essere la ciliegina sulla torta di questa stagione. Anche se stanotte si festeggia per la salvezza

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?