Salta al contenuto principale

Palumbo se ne va a Campobasso
Il Matelica convince Picci

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Roberto Palumbo nella prossima stagione vestirà la maglia del Campobasso. L'attaccante napoletano, classe 1983, a Potenza ha realizzato 22 reti chiudendo la regular season da vice-capocannoniere del girone H alle spalle di Genchi. Il raggiungimento dell'accordo è stato comunicato sul sito ufficiale del club molisano. Palumbo lascia quindi il suo maestro Giacomarro per approdare alla corte di Cappellacci. 

Pronto a raggiungere il girone adriatico di Serie D anche un altro bomber ben noto agli appassionati lucani. Antonio Picci, reduce dai 17 gol segnati in campionato con la maglia del Francavilla, ha accettato la corte dell'ambizioso Matelica. Il club marchigiano lo aveva già cercato con insistenza nello scorso mercato invernale, quando però Picci e la famiglia Cupparo decisero di proseguire il loro cammino fino al termine della stagione. 

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?