Salta al contenuto principale

Matera, Coletti apre al rinnovo
«Mi sono sentito a casa»

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

Rinnovi ancora bloccati in casa Matera, ma la dirigenza inizia a muoversi.

Nel pomeriggio di ieri è arrivata la proposta al centrocampista Tommaso Coletti. Infatti, è proprio il calciatore, originario di Canosa, a smentire le illazioni di mercato (che lo favano già di proprietà del Foggia) e a dedicarsi, in questo momento, alle vacanze, con la promessa di scegliere presto la sua destinazione futura. Proprio nel pomeriggio di ieri è arrivata la proposta da Matera, che era molto attesa dal giocatore; mentre il Foggia ha messo sul piatto la propria offerta per portare nel nord della Puglia il forte centrocampista già da oltre una settimana. Ma, gli estimatori di Coletti sono diversi, e le richieste di informazioni sono giunte da diverse zone d’Italia. A questo punto, però, c’è da attendere la scelta del mediano, classe ’84.

«Ho incontrato i dirigenti del Matera, ma solamente per chiudere la scorsa stagione – spiega Tommaso Coletti, raggiunto telefonicamente – oggi (ieri per chi legge, ndr) è arrivata una proposta di rinnovo e ho chiesto qualche giorno per pensarci. A Matera sono stato benissimo e mi sono sentito come a casa, ma ovviamente ora dovrò fare le mie valutazioni». La situazione non allontana Coletti dalla città dei Sassi. «Oggi non so quando deciderò, probabilmente mi ci vorrà qualche giorno. Da Foggia mi è arrivata l’offerta, è una delle squadre che mi ha cercato con maggiore insistenza – continua Coletti – Ed io penso sempre e solo a migliorarmi. I tanti contatti vogliono dire che arrivo da un anno positivo e io voglio continuare a fare bene e sempre meglio. Sarebbe bello far parte di un progetto importante».

Dunque, momenti di stallo anche per le scelte future del calciatore originario di Canosa, ma trasferitosi a Pescara, dove sta trascorrendo le sue vacanze assieme al figlioletto. «Per ora mi godo le vacanze a Pescara e la vicinanza di mio figlio – conclude Coletti – C’è tempo per prendere la giusta decisione per la prossima stagione».

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?