Salta al contenuto principale

Matera- Sudtirol e JuveStabia-Melfi
Per il Potenza c'è il Cittadella

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

Decise le sfie delle lucane per la prossima Tim Cup. Il Matera afronterà, in casa, il Sudtirol. Si tratta di una rivincita visto che questo match, proprio in Tim Cup, è stato già giocato, quando il Matera di Columella militava in Serie D. Allora terminò 2-0 con reti di Ekuban e Vasallo, ma quel match viene anche ricordato per la maxi squalifica a capitan Gaetano Iannini, per insulti razziali, tanto che il leader della formazione di Dionigi non potrà giocare neppure questo match. Chi vincerà affronterà il Pescara. E la vincente della sfida con gli adriatici affronterà il Torino.

Il Melfi, invece, ha pescato la Juve Stabia. Il match si giocherà a Castellammare. Si tratterà dell'esordio per la coppia di tecnici Palumbo-Del Vecchio, con grande curiosità su chi saranno gli uomini ad indossare la maglia gialloverde, visto che Di Bari, in queste ore, sta allestendo il nuovo organico. La vincente di questo incrocio campano-lucano afronterà la Virtus Lanciano

Infine il Potenza. I rossoblu sono alle prese con le "grane" societarie. Intanto dovranno afrontare, fuori casa, il Cittadella. Una lunga trasferta per i tifosi che vorranno seguire la squadra: ben 800 chilometri solo per il viaggio d'andata. La vincente di questa sfida affronterà il Teramo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?