Salta al contenuto principale

Il Melfi si prepara per l'esordio in Tim Cup
Annoni e Giacomarro confermati, tanti giovani in prova

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 41 secondi

Doppia importante conferma per il Melfi. Restano in gialloverde l’esterno difensivo Federico Annoni (per la terza stagione) e il centrocampista Dario Giacomarro (rinnovato il prestito dal Palermo). Si stanno allenando in prova a Calvello il difensore Fabio Lamorte (1991) - lucano di nascita, reduce dall’esperienza alla Pro Patria - e l’esterno Guido Cozzolino (‘95) ex Sarnese. Sudano in ritiro anche tanti elementi provenienti dal settore giovanile: sulla scia di Libutti (‘97), già protagonista nella passata stagione, puntano a conquistare spazio in prima squadra i vari Natiello, Madia, Chiarello, Annese e Belluoccio.

STRATEGIA DI MERCATO Il direttore sportivo Riccardo Di Bari punta ad affidare ai tecnici una squadra dall'età media giovanissima, ma comunque costruita su un asse di esperienza formato da un difensore centrale, un centrocampista e una prima punta ben collaudati per la categoria. Questi però saranno i colpi da piazzare nella fase più matura del mercato, completando nel frattempo l'organico con under di qualità. Non bisogna dimenticare che il bomber Caturano, giocatore fondamentale nella passata stagione, nella scorsa estate è arrivato in gialloverde all'ultimo minuto dell'ultima giornata di trattative estive. melfi

PRIMO TEST Ieri sul sintetico di Calvello la squadra di Palumbo e Delvecchio è scesa in campo per la prima amichevole estiva contro la locale formazione. I tecnici hanno abbozzato il 4-2-3-1 che dovrebbe essere utilizzato anche domenica a Castellammare di Stabia. Nel primo tempo dell’amichevole il Melfi è sceso in campo con una formazione ampiamente sperimentale. Gagliardini tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Cozzolino, Lamorte, Colella e Nicolao. In mediana Innocenti e Prezioso, sulla trequarti De Montis, Masia e Longo alle spalle della punta Lorusso. Il giovane e promettente centravanti classe ‘95 arriva dal Brindisi e verrà testato ancora per qualche giorno prima di procedere al tesseramento. Dopo la Tim Cup il Melfi tornerà nuovamente in campo il 7 agosto, sempre a Calvello, nel triangolare contro Picerno e Nardò (formazioni di Serie D).

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?