Salta al contenuto principale

Le lucane nel girone C con due incognite
"W" e "Z" dovrebbero essere Monopoli e Catania

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

La Lega Pro, con un comunicato ufficiale, ha reso noto i gironi del Campionato di Lega Pro per la stagione 2015/16.

“Il commissario straordinario delle Lega - si legge nel comunicato -  preso atto delle società ammesse dal Consiglio Federale nella riunione del 4 agosto 2015 (C.U. N. 76/A e 78/A del 04.08.2015) e delle decisioni adottate dal Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare di cui ai C.U. n. 15, n. 16 e n. 16/TFN del 20.08.2015, ha provveduto alla composizione dei gironi del Campionato Lega Pro per la stagione sportiva 2015/16 nel modo seguente.”

Prosegue poi il comunicato: “Le società riportate nei relativi gironi con X, Y, W e Z devono ancora essere determinate in relazione alla squadra da individuare in sostituzione della Società Sportiva Castiglione ed in relazione agli esiti dei processi pendenti dinanzi alla Giustizia Sportiva”.

In caso di chiusura dell'organico a 54 squadre (tre gironi da 18), la "W" e la "Z" dovrebbero lasciare il posto al Monopoli (favorito per la riammissione al posto del rinunciatario Castiglione) e al Catania, retrocesso con penalizzazione per il calcioscommesse. Ma resta in piedi il ricorso al Coni del Seregno per riportare il format del campionato all'originaria previsione di 60 squadre. Ricorso che rende non impossibile uno slittamento dell'avvio del campionato, in programma per il 6 settembre. 

Il girone C, quello nel quale sono state inserite Matera e Melfi, sarà così composto:

AKRAGAS
BENEVENTO
CASERTANA
CATANZARO
COSENZA
FIDELIS ANDRIA
FOGGIA
ISCHIA ISOLAVERDE
JUVE STABIA
LECCE
LUPA CASTELLI ROMANI
MARTINA FRANCA
MATERA
MELFI
PAGANESE
VIGOR LAMEZIA
W
Z

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?