Salta al contenuto principale

Il Potenza si affida a un portiere over
Andrea Napoli pronto a debuttare a Picerno

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Alla vigilia del turno infrasettimanale il Potenza piazza il colpo in porta. Con una trattativa lampo avviata nella serata di ieri e conclusa poco fa la società rossoblù ha tesserato Andrea Napoli, estremo difensore classe 1994 nella passata stagione titolare della Cavese sotto la guida tecnica di Agovino. Insieme all'ex potentino Alberto Patania, coetaneo, è stato uno dei migliori portieri per rendimento dello scorso campionato, nel corso del quale ha parato anche due rigori facendosi particolarmente apprezzare per l'abilità con i piedi e in uscita bassa. Napoli, che nella stagione attuale non è più under, era rimasto senza squadra (proprio come Patania) in attesa di una chiamata dalla Lega Pro. Originario della provincia di Salerno, è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile della Salernitana prima di passare al Grosseto dove ha difeso dal 2011 al 2013 i pali della Primavera. Poi l'esperienza tra i grandi a Cava, dove è diventato beniamino dei tifosi. Agovino potrebbe già schierarlo titolare nell'insidiosa trasferta di Picerno al posto del '96 Costigliola. In questo caso andrebbe ridisegnato l'assetto degli under nei ruoli di movimento. 

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?