Salta al contenuto principale

Cade il Matera, pari per il Melfi
In D Potenza ko: Agovino esonerato

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Secondo stop di fila per il Matera che al XXI Settembre cede il passo al Catania di Pancaro che passa grazie ad una rete dell'ex melfitano Scarsella. Gli etnei finiscono la partita in dieci per l'espulsione di Russotto. Raccoglie invece un pareggio il Melfi contro la Lupa Castelli dopo essere passato in vantaggio con Giacomarro. Rimonta laziale a quindici minuti dal termine con Petta. In Serie D a sorridere è solo il Francavilla che schianta per 5-1 il Manfredonia al Fittipaldi. Sipontini in vantaggio con De Rita e pareggio di Aleksic nel primo tempo. Ripresa di marca sinnica con un'altra realizzazione di Aleksic e reti di Sekkoum, D'Auria e Gasparini. Con questo successo il Francavilla sale in testa alla classifica a quota 12 punti.

Disastro del Potenza che viene sconfitto al Viviani per 5-1 dal Torrecuso e la società esonera Massimo Agovino affidando momentaneamente la squadra a Vittorio Belotti, finora suo secondo. Rossoblù in vantaggio con Simeri al 14', poi il pari di Pastore (rigore e rosso per Campanella) e il raddoppio di Zerillo che porta avanti i campani. Secondo frazione thriller per il Potenza con il Torrecuso che affonda: di Zerillo, Fazio e Picozzi le altre reti che fissano il punteggio sul 5-1 finale. Sconfitta anche per il Picerno che a Marcianise si fa superare negli ultimi dieci minuti grazie alle marcature di Ciano e Farriciello.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?