Salta al contenuto principale

Un Melfi scatenato stende il Benevento
Kurtisi regala il pari al Matera

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Gran colpo del Melfi che stende il Benevento e ritrova un successo che mancava dalla prima giornata di campionato. Complice l'espulsione (con rigore) di Mattera a metà primo tempo, i gialloverdi stendono il Benevento con un netto 3-0 che rende bene l'idea della superiorità della squadra di Palumbo. I gol di Herrera e Giacomarro, con l'autogol di Del Pinto a chiudere i conti. 

Il Matera acciuffa nel finale un pari prezioso, in una partita che stava per sfuggire. Foggia in vantaggio nel primo tempo con Gerbo, poi nella ripresa la rimonta si materializza con le sostituzioni operate da Dionigi ed è il macedone Kurtisi, servito da Regolanti, a rimettere le cose in pari. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?