Salta al contenuto principale

In vetta al campionato sei squadre in tre punti
Si torna in campo per le coppe regionali

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 19 secondi

RALLENTA IL Fides Scalera, avanza prepotentemente il Perticara, frena inspiegabilmente il Brienza che viene sorpassato da Alto Bradano, Bella e Rotunda Maris. Queste le novità della giornata. Nel testacoda di giornata il Salandra prende il punto in classifica dopo essere passato in svantaggio ad opera di Laus ed aver raggiunto il pareggio dopo 4’ con Bollettieri. La Fides Scalera conferma così i problemi registrati nella partita precedente che ha dovuto raddrizzare in rimonta contro il Nova Siri. Ha dimostrato di tenere il passo il Perticara che con la tripletta di Bitetti espugna Ruoti (a segno il solo Luongo). L’Alto Bradano ha strapazzato il Roccanova con un tris grazie alle reti di Paparella, Arber e Digiovinazzo. Il Bella ha ragione della cenerentola Miglionico soltanto a 3’ dal termine: la squadra di casa sblocca il punteggio con A. Troiano, poi viene raggiunta da Ramundo e nel finale N. Carlucci regala il gol da tre punti. Il Rotunda Maris batte all’inglese il Candidamelfi con un gol per tempo di Rinaldi e Schettino. Il Brienza viene bloccato sul pari dal Real Senise. Le quattro reti arrivano tutte nella ripresa: la formazione burgentina passa in vantaggio con Zagreschi, poi viene sorpassato dalla compagine sinnica con La Neve e Cantisani, e coglie il pari all’89’ con Luongo. Pari nelle gare Tursi Rotondella - Rotonda e Nova Siri - Fst Rionero.

I NUMERI Tre vittorie interne, quattro pareggi e una sola affermazione esterna. 20 i gol messi in giornata, di cui 14 realizzati dalle formazioni di casa e solo 6 dalle squadre che viaggiavano. In totale sono 84 le reti segnate nel torneo cadetto regionale. Da domenica c’è un nuovo capocannoniere in vetta alla classifica marcatori: è Bitetti con 6 reti con la tripletta messa a segno a Ruoti andando a segno per la terza volta in quattro giornate (solo a Genzano non segnò nella partita persa dal Perticara 1-0 contro l’Alto Bradano). Seguono a 4 Di Tolve del Fides Scalera che si è bloccato a Salandra dopo essere andato in gol per le prime tre giornate e Andrea Troiano del Bella, anche lui a segno in tre giornate di campionato su 4 (solo a Rotondella contro il Rotunda Maris out). 

UN RICCO MERCOLEDI Appuntamento infrasettimanale con il calcio regionale lucano. Mercoledì 7 ottobre verranno disputati i recuperi di Eccellenza (Lavello - Oppido) e Promozione (Salandra - Miglionico). 

In campo anche le qualificate al secondo turno delle due coppe regionali. In Eccellenza il programma delle gare di andata è il seguente: Latronico - Sporting Matera, Real Metapontino - Villa d'Agri, Vultur - Vitalba e Satriano Real Tolve (giovedì 8). In Promozione: Alto Bradano - Bella, Perticara - Fides Scalera, Real Senise - Rotunda Maris, Salandra - Rotunda Maris (mercoledì 14 ottobre). 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?