Salta al contenuto principale

Agostinelli e il Potenza già verso i saluti
Per Marra il centrocampista Castellano

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

LA sensazione che il rapporto tra il Potenza e Andrea Agostinelli si stesse raffreddando l'avevamo percepita già da qualche giorno. Preso dal suo impegno con Mediaset, il tecnico marchigiano non è riuscito più a farsi vedere né al Viviani, né al seguito della squadra a Isola Liri. Era stato presentato lo scorso 22 settembre insieme al nuovo allenatore Marra, investito di un ruolo ibrido - quello di direttore dell'area tecnica, un po' allenatore, un po' dirigente - che raramente ha avuto fortuna. 

Il dg Corrado Del Giudice, intervenendo sulle frequenze di Radio Carina, ha spiegato: «si tratta di una situazione definita prima del mio arrivo, ma credo che la proprietà abbia deciso di rescindere il contratto da direttore tecnico, destinando le risorse impiegate nell’operazione all’ingaggio di giocatori utili al nostro progetto». Non proprio un fulmine a ciel sereno, anche se dalla presidenza non sono ancora arrivate conferme ufficiali. L'evoluzione dell'organigramma societario ha visto allontanarsi negli ultimi giorni dal capoluogo lucano anche il segretario Nino Sellitti, le cui competenze passeranno a questo punto allo stesso dg Del Giudice e al direttore sportivo Flammia. 

NUOVI ARRIVI Intanto è atteso alla ripresa degli allenamenti un nuovo centrocampista, il cui ingaggio dovrebbe essere ufficializzato a breve. Marra ha voluto con sé Riccardo Castellano, classe 1991, già agli ordini del tecnico rossoblù nelle stagioni con l’Arzanese e con l’Aversa. Abile a muoversi sia da play sia da mezzala, è reduce da quattro campionati consecutivi in Lega Pro. Domenica al Viviani arriva l'Aprilia e Marra dovrà fare i conti con le squalifiche di Lolaico, Oretti e Pizzutelli. Da non escludere l'inserimento di un nuovo under nel reparto arretrato. Da verificare anche la posizione del centrocampista potentino Donato Marra (classe '93) che si sta allenando in prova. 

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?