Salta al contenuto principale

Il Matera riceve il grande ex Auteri
Melfi a Monopoli contro il tabù trasferte

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

Sabato intenso per le squadre lucane di Lega Pro che scendono in campo entrambe alle 20.30. Debutto interno per il tecnico del Matera Pasquale Padalino, reduce dallo sfortunato ko di Messina. Al XXI Settembre arriva il Benevento del grande ex Gaetano Auteri (squalificato e sostituito in panchina da Cassia) e i biancazzurri devono necessariamente fari risultato per risalire una classifica ingenerosa pensando al valore della squadra. Per Iannini e compagni possibile anche un cambio di modulo rispetto al 3-4-3 ereditato dalla precedente gestione Dionigi, che Padalino non ha toccato al suo esordio in Sicilia. 

Il Melfi invece sarà impegnato a Monopoli e il pensiero del tecnico Palumbo è quello di sfatare il mal di trasferta che ha afflitto i gialloverdi in questa prima fase della stagione. Zero infatti sono i punti raccolti lontano dall'Arturo Valerio, complice anche la sconfitta di sette giorni fa a Ischia. Ballottaggio in formazione per la maglia numero nove tra Masini e il giovane Lescano, che scalpita per riprendersi un posto tra i titolari. In D le lucane tornano in campo domani.

Per il Potenza - che in queste ore sta perfezionando il tesseramento del centrocampista argentino Betancourt e del portiere Di Costanzo – impegno interno contro l'Aprilia con l'obbligo di centrare il primo risultato pieno al Viviani. Trasferta difficilissima per il Picerno di De Pascale a Fondi, mentre il Francavilla – dopo aver rallentato nelle ultime settimane – punterà sul fattore campo del Fittipaldi per superare l'ostico Torrecuso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?