Salta al contenuto principale

Per il Potenza un pari da applausi
Buon punto per il Francavilla, crolla il Picerno

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

E’ di due pareggi e una sconfitta il bilancio delle lucane di Serie D. In copertina il bel pareggio del Potenza che costringe il Nardò allo 0-0 dopo una bella prestazione. Simeri nel primo tempo colpisce anche un palo che avrebbe potuto cambiare la storia di una gara che il Potenza ha disputato con grande equilibrio e aggressività. Stesso punteggio per il Francavilla che torna da Isola Liri con un punto, su un campo ostico dove finora soltanto il Potenza era riuscito a non tornare a mani vuote.

Sconfitta rovinosa del Picerno che cede al Manfredonia per 2-1. Gara intensa con i sipontini in vantaggio poco dopo la mezz’ora con Coccia. In avvio di ripresa il pareggio di Gerardi, ma l’espulsione gratuita di Tarascio per fallo di reazione apre la strada al successo degli uomini di Vadacca. Manfredonia che raddoppia grazie a una rete di La Porta con evidente complicità di Lamarra che si fa passare la sfera sotto il corpo proteso in tuffo.

Il portiere melandrino si riscatterà poco dopo con una grande parata su una conclusione di Lorito. In pieno recupero c’è anche il tempo per un rigore in favore della squadra di Vadacca. Sangiacomo atterra in area l’attaccante de Vita. Dal dischetto La Porta si fa ribattere da Lamarra. Contestazione dei tifosi ai danni di De Pascale, che col passare del tempo rischia l’esonero.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?