Salta al contenuto principale

Arrivi e partenze in casa Avis Policoro
Scandolara è la ciliegina del mercato

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

Presentati i tre nuovi acquisti dell'Avis Borussia al Palaercole di Policoro. A Brunno Serpa, pivot proveniente dal Real Rieti e Fernando Calderolli, laterale ex Montesilvano, che ha già debuttato nella trasferta contro la Futsal Isola, si è aggiunto Conrado Sampaio, laterale proveniente dalla Menegatti Metalli di Zanè e capocannoniere la scorsa stagione nel girone A della serie A2, che ha vinto con la sua La Cascina Orte. Il presidente Francesco Giordano non si nasconde e annuncia di voler puntare alla promozione in serie A, se non direttamente, obiettivo ormai molto improbabile vista la distanza dalla coppia capolista Isola-Bisceglie, vuole farlo attraverso i play off. Dello stesso avviso i tre nuovi acquisti, vogliosi di fare bella figura già sabato contro il Cisternino davanti ai propri tifosi e di ottenere risultati importanti nella città jonica.

Il presidente Giordano ne approfitta anche per salutare e ringraziare Andrei Dan, ceduto al Comprensorio Medio Basento, in serie C lucana, e Renan Pizzo, passato alla Feldi Eboli in serie B, dove ritrova il suo “vecchio” compagno di squadra dell'Avis Borussia Tiago Goldoni.

Ma il mercato dei policoresi non si ferma qui, ed è dell'ultima ora la notizia dell'arrivo di Cristiano Scandolara, laterale trentaduenne proveniente dall'Acqua&Sapone, squadra che milita nella massima serie. Scandolara nella scorsa stagione ha vinto il campionato di A2 con La Cascina Orte insieme a Bragaglia e Sampaio, che ritrova qui a Policoro, italo brasiliano, vanta nel suo palmares due campionati di A2, una coppa Italia, una supercoppa italiana e due coppe italia under21.

 

Arriverà a Policoro questa sera e sarà a disposizione di mister Angelo Bommino da domani, dove alle ore 20 sarà presentato alla stampa presso il Palaercole.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?