Salta al contenuto principale

VIDEO - «Lei eletta ma il sindaco lo farò io». A Ruoti il comizio che fa indignare (e sorridere) la Basilicata

RUOTI (PZ) – È già un cult ben fuori dai confini di Ruoti il comizio finale del sindaco Salinari, uscente, che ruba la scena alla candidata Anna Maria Scalise (poi risultata vincente con il 50,72%). Su tre quarti d'ora di video, lei parla appena 10 minuti mentre il suo vice designato, non prima di essersi rammaricato per non aver potuto ottenere il terzo mandato, rassicura la popolazione accorsa in piazza: «Lei si occuperà dei rapporti con Provincia e Regione, visto che è amica intima del governatore Pittella, mentre il sindaco rimarrò io». Dopo l'introduzione, il breve discorso della Scalise e in chiusura un'altra mezz'ora di proscenio tutta per l'ex sindaco, con tanto di bordate agli avversari. Il video sta facendo sorridere ma anche indignare molti lucani, soprattutto le elettrici che vedono svilito il ruolo delle donne in politica.