Salta al contenuto principale

Reggio, sbarcati altri 178 migranti
Tra i presenti diverse donne e bambini

Calabria

Chiudi

Un barcone di immigrati

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

REGGIO CALABRIA - Sono giunti a Reggio Calabria, a bordo di due motovedette della Guardia Costiera, i 178 migranti soccorsi a sud di Lampedusa dalla nave 'Bettica' della marina militare. Gli immigrati, 16 donne, 16 bambini ed i restanti uomini, sono in buone condizioni di salute. Al loro arrivo, avvenuto in due tappe, sono stati rifocillati e successivamente accompagnati in struttura sportiva individuata dalla Prefettura di Reggio Calabria. La nave della marina militare ha soccorso gli immigrati che poi sono stati prelevati dalle due motovedette della Guardia Costiera che hanno effettuato il loro trasporto nel porto di Reggio Calabria. Sin dal pomeriggio nella città reggina si è mobilitata la macchina dei soccorsi che ha consentito di garantire accoglienza e cura degli stranieri. Negli ultimi tre giorni nel porto di Reggio Calabria sono arrivati oltre trecento immigrati. Il giorno di ferragosto, mentre coordinava l’arrivo di 160 stranieri, il comandante dei vigili urbani, Cosimo Fazio, in servizio da dieci giorni, è stato stroncato da un infarto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?