Salta al contenuto principale

Vogliamo il sapore della libertà

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

di SLOW FOOD CATANZARO
GENTILE direttore,nel nostro piccolo e godereccio spazio cerchiamo di contribuire alla costruzione di una Calabria migliore. Siamo convinti che anche attraverso un consumo consapevole del cibo, un recupero dell'etica nella produzione e la lotta allo sfruttamento sregolato delle risorse ambientali si possa rendere più pulita e più giusta la vita di tutti.
Niente di questo nostro impegno ha senso se resta slegato dal contesto in cui viviamo e se non si inserisce in un ampio progetto di sviluppo della Calabria. Per questo guardiamo con ammirazione incondizionata al gesto di coraggio e di rottura che tre donne calabresi hanno saputo compiere. E per questo vogliamo unirci all'omaggio che le pagine del suo giornale tributa loro ogni giorno.
Dedicheremo a queste tre donne la nostra prossima iniziativa e invieremo a tutti i nostri soci una mimosa in occasione del prossimo 8 marzo. Ricorderemo loro che al mondo meraviglioso dei sapori che abbiamo scoperto e coltivato in questi anni vogliamo aggiungere al più presto il sapore della libertà dalla mafia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?