Salta al contenuto principale

Agguato nel vibonese, gambizzato un uomo

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Un sorvegliato speciale di 38 anni, Francesco Calafati, è stato ferito con tre colpi di pistola alle gambe. Il fatto è avvenuto giovedì a Stefanaconi, un comune alle porte di Vibo Valentia, in località Morsillara. Trasportato all’ospedale di Vibo Valentia, l’uomo è stato sottoposto ad intervento chirurgico. Sul luogo dell’agguato gli uomini della squadra mobile della Questura di Vibo. Secondo gli inquirenti, si tratta di un attentato di stampo mafioso. Calafati sarebbe, infatti, legato alla criminalità organizzata di Stefanaconi, dove è in atto una cruenta faida. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?