Salta al contenuto principale

Rubata la targa dell'auto di una giornalista

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

 

 

La targa anteriore dell'autovettura rimossa e fatta sparire. Un episodio inquietante, dal momento che sono evidenti i segni di un'azione mirata. E' quanto è accaduto alla collaboratrice del "Quotidiano della Calabria" di Crotone, Marina Vincelli. 

La giornalista ha seguito per il giornale, l'altro pomeriggio, l'iniziativa sul dissesto idrogeologico che si è svolta a Papanice, organizzata dal consigliere comunale Enrico Pedace. A quest'ultimo, dopo l'assemblea, furono sottratte tutte e quattro le gomme dell'autovettura, fatta ritrovare sopra quattro blocchi di mattoni. Sul furto della targa, Vincelli ha presentato regolare denuncia contro ignoti alla Questura di Crotone. 

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?