Salta al contenuto principale

Rubavano abbigliamento nei negozi, due donne in manette

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

VIBO VALENTIA - Erano diventate il terrore dei commercianti della provincia di Vibo Valentia che per mesi hanno subito furti di abbigliamento, anche per diverse migliaia di euro. Due donne di Gioia Tauro, di 60 e 40 anni, dopo l’ennesimo furto sono state identificate e denunciate dai carabinieri. Le due entravano nei negozi e facendo finta di voler acquistare dei capi, quindi riuscivano a impossessarsi della merce che si trovava esposta. In un solo pomeriggio riuscivano a portar via di capi di abbigliamento per un valore di 3 mila euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?