Salta al contenuto principale

Giovane tenta il suicidio gettandosi dal quarto piano, è salva

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

 

COSENZA - Non è in pericolo di vita la giovane di 28 anni che stamattina si è lanciata dal balcone di casa, al quarto piano, tentando di suicidarsi. Il fatto è avvenuto nella centralissima piazza Loreto, a Cosenza. La giovane ha fatto un volo di più di 15 metri, riportando diverse fratture. E' stata immediatamente portata nell’ospedale di Cosenza, dove versa in prognosi riservata. Ma, secondo i sanitari, non sarebbe in pericolo di morte.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?