Salta al contenuto principale

Eroina nascosta negli ovetti
Arrestate quattro persone

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Quattro persone, tutti componenti della stessa famiglia, sono state arrestate dai carabinieri a Isola Capo Rizzuto perché trovate in possesso di alcune dosi di eroina nascoste tra caramelle e contenitori di plastica a forma di uova di Pasqua. Gli arrestati, ai quali sono stati concessi i domiciliari, sono Francesca Nicastro ed il marito Davide Chiarello, entrambi di 45 anni, la figlia Annunziata, di 19 anni, e Nicola Nicastro, 38 anni, fratello di Francesca. I carabinieri hanno compiuto una perquisizione nell’abitazione della famiglia dove hanno trovato la droga. In un armadio della camera da letto c'erano 23 dosi di eroina nascoste tra le caramelle e due ovetti in plastica gialli, solitamente contenenti le sorprese giocattolo delle uova di pasqua. In una borsa invece sono stati trovati altri 200 grammi di eroina. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?