Salta al contenuto principale

Da Lunedì operativo il nuovo piano del traffico

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 50 secondi

CROTONE - Da lunedì 23 aprile entra in vigore il nuovo sistema di inversione di marcia al traffico veicolare che riguarda il lungomare Cristoforo Colombo di Crotone e le zone limitrofe. A darne notizia è l’Assessore alla Viabilità Francesco Stabile che conferma «l'intenzione dell’amministrazione comunale di migliorare la circolazione ed in generale la vivibilità su una delle arterie più importanti della città». Il sistema di inversione dei sensi di marcia - si apprende da un comunicato – riguarderà nel dettaglio: Via Esterna Verdogne: tratto compreso tra Via Discesa Bastione Castello e Via C. Colombo inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada; Via Interna Verdogne: tratto compreso tra la V traversa Verdogne e la Piazza P.Harris inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada; Via Verdogne: tratto compreso tra Via Discesa Bastione Castello e la VI traversa Verdogne, inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada; Via Cristoforo Colombo: tratto compreso tra la III Trav. Verdogne e Discesa Bastione Castello: inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada Via Cristoforo Colombo: tratto compreso tra Piazza Marinai D’Italia e Via Nuova Poggioreale inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada Piazza Gramsci: tratto compreso tra Via Nuova Poggioreale e Via Venezia inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada Via Interna Marina: tratto compreso tra Via Osservanza e Via Nuova Poggioreale, inversione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada V traversa Marina: apertura al transito, tratto compreso tra Vico Pompei e Corso Messina istituzione del senso unico con direzione di marcia che va verso quest’ultima strada. «In tutta la zona – scrive il comune - è stata posizionata una nuova segnaletica per regolare il flusso veicolare. Si auspica – conclude la nota – la massima collaborazione da parte dei cittadini in questa prima fase di avvio del nuovo sistema di marcia».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?