Salta al contenuto principale

Scontri tra i tifosi di Crotone e Verona, sassaiola di fronte allo stadio

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Scontri fuori dallo stadio di Crotone a margine della partita che i pitagorici hanno vinto contro il Verona. Alcuni supporter calabresi hanno scagliato sassi contro il pullman dei tifosi arrivati dal veneto per seguire la squadra scaligera. Secondo le prime ricostruzioni, i tifosi si sono scagliati lanciando oggetti - sassi e molotov - che avrebbero raggiunto le forze dell'ordine schierate in assetto antisommossa. Due tifosi sarebbero stati fermati e condotti in questura per i primi accertamenti, mentre venivano visionati i filmati delle telecamere di sorveglianza per ricostruire la dinamica dei fatti.

In un primo momento, l'agenzia Italpress aveva riferito di una precedente sassaiola scatenata dai tifosi veneti lungo la statale 106, dove il loro pullman si era fermato per una sosta. Da parte della questura di Crotone, però, è arrivata una smentita rispetto a questa ricostruzione

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?