Salta al contenuto principale

Un sapore incomparabile

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Dici stocco e pensi subito a Cittanova. Qualcuno - è vero  - pensa pure a Mammola, e siccome la concorrenza è sempre un fatto positivo non c’è nessun motivo per risentirsi Non è stato sempre così. Qualche anno dietro nominavi Cittanova e subito l’associavi alla faida più lunga e più sanguinosa della regione, mentre negli anni ‘50 il pensiero andava alla splendida villa comunale, un parco che ha uguali solo a Napoli e in Sicilia (Messina, Acireale, Taormina, Catania). 

clicca qui per scaricare il pdf

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?