Salta al contenuto principale

Soverato, suicida noto avvocato
il suo corpo trovato in spiaggia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi
SOVERATO - Il corpo lo hanno trovato in spiaggia. E secondo i riscontri resi noti dai carabinieri, Giovanni Benincasa, noto avvocato di Soverato, si sarebbe tolto la vita.
Domenica è stata notte una telefonata, alle ore 23 a segnalare ai carabinieri della compagnia di Soverato che sulla spiaggia di località San Giovanni, una zona alla periferia di Soverato sud, si trovava un cadavere. I militari dell'Arma sono accorsi sul posto e proprio sul bagnasciuga hanno trovato il corpo di una persona riverso a terra. Sono stati avvisati il 118 Suem della postazione Pet di Montepaone lido e i vigili del fuoco di località “Caldarello” di Soverato che intervenivano con il capo squadra Antonio Leone per procedere con il recupero del corpo.
I carabinieri, nel frattempo, hanno accertato che si trattava di Giovanni Benincasa, 58 anni, residente in città. Sul posto per gli esami autoptici è arrivato anche il medico legale Isabella Aquila dell'Università Magna Graecia di Catanzaro. E sulla base dei riscontri, in mattinata, i carabinieri hanno sottoscritto l'ipotesi del suicidio

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?