Salta al contenuto principale

Controlli della Polizia
Tre persone denunciate

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

CROTONE - Tre persone sono state denunciate nel corso dei controlli sul territorio predisposti dalla squadra volante della Questura di Crotone. Due giovani crotonesi, S.G., 16 anni, e P.T., 15, sono stati denunciati per tentato furto aggravato in concorso dopo essere stati sorpresi ad asportare dei tubi in rame per lo scolo delle acque piovane da una abitazione privata del centro storico. Altra denuncia è scattata nei confronti di un cittadino rumeno, N. B., 27 anni, per il reato di porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere; nel corso di un controllo, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto nella sua automobile, vicino al sedile del guidatore, una mazza in legno della lunghezza di 53 centimetri. Nel corso delle operazioni di controllo del territorio, inoltre, la Polizia di Stato di Crotone ha identificato 87 persone, ispezionato 30 automezzi e controllato 17 soggetti sorvegliati speciali o sottoposti agli arresti domiciliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?