Salta al contenuto principale

Svaligiano abitazioni estive, tre arresti

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

SCALEA (COSENZA) - Tre rumeni, tutti residenti nel campo rom di Cosenza, sono stati arrestati dai Carabinieri della compagnia di Scalea. I militari li hanno sorpresi mentre uscivano dal condominio del parco «Castiello», composto prevalentemente da abitazioni estive attualmente disabitate e dalle quali avevano rubato proprietari, indumenti, suppellettili ed utensili vari. Gli arrestati sono un uomo e due donne: Daniel Ciurar Vasile di 40 anni; Maria Rad di 42 e Claudia Ciuraro Otilia, di 41. La refurtiva recuperata è stata sequestrata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?