Salta al contenuto principale

Ecco il mio Camus

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Gianni Amelio, sceneggiando e dirigendo il film “Il primo uomo” (tratto dal romanzo incompiuto di Albert Camus pubblicato postumo nel 1994, in Italia da Bompiani), è entrato nella stanza degli specchi. Jacques Cormery, l’io narrante del film, era evidentemente Camus così come sua era l’infanzia algerina raccontata nel libro e tragicamente suo il rapporto con un padre mai conosciuto, morto in guerra.


 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?