Salta al contenuto principale

Si getta in acqua dopo mangiato
Romeno muore nel lago di Tarsia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

TARSIA (CS) - Un cittadino romeno è morto oggi, probabilmente per un malore, dopo essersi tuffato nel lago della diga di Tarsia dopo avere mangiato. L’uomo, dopo avere pranzato con alcuni connazionali, ha deciso di fare il bagno e si è gettato in acqua. Non vedendolo rientrare, gli amici hanno chiamato i carabinieri. I militari lo hanno cercato per tutto il pomeriggio, sia sulla riva, che nel lago. In serata, infine, hanno recuperato il cadavere in acqua.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?