Salta al contenuto principale

Armi in casa arrestato Damiano Caglioti
Dovevano servire per crimini di 'ndrangheta

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

SERRA SAN BRUNO -  I carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, un comune montano del vibonese, hanno tratto in arresto una persona, Damiano Caglioti, 23 anni, e denunciata un’altra F. A., di 48, Nel corso di una perquisizione personale e domiciliare di Caglioti, i militari hanno rinvenuto una pistola munita di caricatore contenente 12 cartucce, pronta all’uso e successivamente, ben occultato nell’intercapedine del camino della sua abitazione, a Gerocarne, un revolver calibro 38 privo di marca e matricola. Gli inquirenti ritengono che le armi fossero verosimilmente detenute al fine di consumare fatti delittuosi. Alle ore 11 di stamattina, presso il Comando Provinciale Carabinieri di Vibo Valentia si terrà un incontro con la stampa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?