Salta al contenuto principale

Botte alla moglie, in manette il marito per maltrattamenti in famiglia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

SEMINARA (Reggio Calabria) - La polizia ha arrestato un uomo di 57 anni, Carmelo Calipa, di Seminara, per il reato di maltrattamenti in famiglia. Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Palmi hanno eseguito un’ordinanza su richiesta di misura cautelare emessa dal gup di Palmi. L’uomo, secondo l’accusa, in più occasioni avrebbe picchiato la moglie provocandole ecchimosi e lesioni non gravi. Le indagini sono scattate dopo la denuncia della moglie, di 50 anni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?