Salta al contenuto principale

Narcotraffico, 11 condanne
per l'operazione Decollo Bis

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

 

VIBO VALENTIA - Undici condanne a pene variabili dai 6 ai 30 anni di reclusione per un totale di 201 anni di reclusione sono state inflitte al termine del processo scaturito dall’operazione 'Decollo Bis' contro i componenti di una organizzazione dedita al narcotraffico. La sentenza è stata emessa dai giudici del tribunale di Vibo Valentia che hanno accolto la gran parte delle richieste di condanna avanzate dal pubblico ministero della Dda di Catanzaro, Salvatore Curcio. Le condanne maggiori sono state inflitte a Rico Edgar Ernesto Castillo e Rico Giovanny Castillo, entrambi condannati a 30 anni di reclusione ciascuno. L’operazione 'Decollo Bis' fu compiuta dai carabinieri del Ros e portò ad individuare una organizzazione composta da esponenti della 'ndrangheta, australiani, colombiani e spagnoli. Gli investigatori scoprirono che le cosche importavano centinaia di chili di cocaina caricata su container e sbarcata nei porti di Gioia Tauro e Salerno.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?