Salta al contenuto principale

Nove colpi di arma da fuoco
contro l'abitazione di un trentenne

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

BOTRICELLO (CZ) - Nove colpi di arma da fuoco sono stati esplosi contro l’abitazione di un trentenne, T.M. Il fatto è accaduto nella notte tra domenica e lunedì, ma la notizia è trapelata solo oggi, mentre in paese erano in corso i festeggiamenti per la festa patronale. Secondo le indagini dei carabinieri della locale stazione, intorno alla mezzanotte qualcuno ha esploso i colpi di pistola calibro 9x21 mentre l’allarme è scattato quando il giovane ha fatto rientro a casa con la famiglia. Ignote le cause del gesto, su cui stanno indagando i militari dell’Arma che al momento non escludono alcuna ipotesi

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?