Salta al contenuto principale

Spingeva minori a prostituirsi
Arrestata donna romena

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

CORIGLIANO CALABRO (CS) - Una donna di nazionalità romena, Tatiana Munteanu, di 48 anni, è stata arrestata dai carabinieri a Corigliano Calabro in esecuzione di un mandato di arresto europeo.   La donna, latitante dal 2009, aveva costituito assieme ad altri complici un’associazione a delinquere finalizzata al reclutamento, mediante costrizione, di minori connazionali che venivano condotti in Italia, nella zona di Corigliano Calabro, e obbligati a prostituirsi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?