Salta al contenuto principale

Nuova intimidazione ad azienda edile
In fiamme auto e camion a Briatico

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

BRIATICO (VV) - Un nuovo atto intimidatorio si è registrato questa notte ai danni della ditta "Metacoveng", una piccola impresa edile intestata ad una donna di 48 anni, A. C., originaria e residente nella città costiera vibonese. Non si tratta del primo episodio subito, infatti, dopo l’incendio di una automobile Nissan, avvenuto negli scorsi giorni, questa mattina, intorno alle 3 secondo la ricostruzione degli stessi interessati e degli inquirenti, un autocarro e un'altra automobile, una Fita Grande Punto, parcheggiati l'uno a poca distanza dall’altra, riconducibili alla stessa impresa sono stati dati alle fiemme. I fatti si sono svolti a San Leo, una delle frazioni di Briatico. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Vibo Valentia per domare le fiamme e rimettere in sicurezza l'area ed i Carabinieri della locale stazione che hanno aperto le indagini per risalire agli autori dell'atto intimidatorio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?