Salta al contenuto principale

Passo indietro dei consiglieri Pd
Nessuna lettera di dimissioni

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

SIDERNO - I consiglieri di minoranza del PD del Comune di Siderno hanno incontrato il Prefetto Vittorio Piscitelli informandolo che non presenteranno formali dimissioni. L’incontro è avvenuto questo pomeriggio, dopo la cerimonia per il 160° anniversario di fondazione della Polizia di Stato, alla presenza della deputazione Pd, Luigi De Sena, Maria Grazia Laganà Fortugno e Marco Minniti. Tema dell’incontro la situazione del Comune di Siderno alla luce della recente operazione di polizia denominata «Falsa Politica», che ha visto l’arresto di un consigliere comunale in carica. Nel corso del colloquio con il massimo rappresentante del governo i consiglieri hanno evidenziato una certa difficoltà nel prosieguo della loro partecipazione alla vita amministrativa dell’ente territoriale, pur escludendo di tradurre tale difficoltà in dimissioni dagli incarichi ricoperti. I cinque consiglieri, quindi, continueranno a svolgere la loro attività in seno al Comune, attendendo più chiari sviluppi dell’indagine giudiziaria. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?