Salta al contenuto principale

Tribunali, Scopelliti scrive al ministro Saverino

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

«Dopo la lettera dei giorni scorsi, ho chiesto al Ministro della Giustizia Paola Severino un incontro urgente per confrontarci, insieme ai parlamentari calabresi, sulle reali esigenze del territorio. In Calabria stiamo portando avanti una linea rigorosa, abbiamo chiuso e riconvertito ben 14 strutture ospedaliere ma adesso c'è anche il rischio di perdere due tribunali, fondamentali presidi di legalità per una Regione che deve puntare proprio sul rafforzamento di questo principio, per cui comprendo le ragioni di chi, in queste ore, sta vivamente protestando». È quanto afferma il presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti, in una nota dell’Ufficio stampa della Giunta. «Pur capendo le necessità del Ministero della Giustizia di riorganizzare il comparto – continua Scopelliti – ritengo doveroso che il Ministro convochi la Regione ed i parlamentari calabresi per discutere dei provvedimenti da assumere, insieme a chi è impegnato in prima linea, sul territorio, a governare i processi di crescita. In Calabria, in tanti settori, si vive un momento delicato e questa classe dirigente sta operando con serietà e rigore portando avanti percorsi virtuosi – ha concluso il Governatore Scopelliti – ma alcune scelte operate dal Governo Nazionale senza un confronto con le istituzioni territoriali mettono a serio rischio la governabilità». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?