Salta al contenuto principale

Bordo vasca olimpionico

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Dal dopoguerra agli anni ’70, la più antica tra le società sportive di nuoto in Italia sfornò campioni di caratura internazionale. Una tradizione sfiorita con la chiusura della piscina Coni, nel 2004. La struttura sul lungomare della città era punto nevralgico della vita sociale e sportiva di un intero popolo. Il passato ritorna sfogliando le pagine precedenti, rileggendo solo pochi e brevissimi frammenti di un vero poema sportivo. Una data è sottolineata più volte. Ottobre 1968, Crotone: strade vuote e trepida attesa. L’emozione è palpabile nell’aria. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?