Salta al contenuto principale

Lettera di minacce a Equitalia
«Vi avevamo avvisato"

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

 

COSENZA - Una lettera di minacce è giunta alla sede di Equitalia di Cosenza. La lettera è stata aperta dal personale che ha poi denunciato l’accaduto ai carabinieri. Nella busta c'era un foglio di formato A4 con una frase scritta a stampatello "vi avevamo avvisato ora... contaminata". La lettera è stata sequestrata dai carabinieri che hanno avviato le indagini. Il 30 maggio scorso una lettera con polvere sospetta era stata recapitata alla sede di Equitalia di Catanzaro.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?